Penne, speck, uova, zucchine, stasera la cena è pp..ss..uzu..cc

Giungendo quasi al termine del giro d’orologio di questa strana giornata, mi rendo conto, e di sicuro almeno i miei uomini ne hanno tangibile certezza, che le mie capacità cognitive sono decisamente alla frutta, e oltre a sentirsi, si vede. Si perché ciondolo per la casa, con le braccia a penzoloni, trascinando le gambe stanche... Continue Reading →

Annunci

Involtini che di primavere ne hanno duemila!

"Misericodia, perchè mai dovresti? Eppure sai benissimo che farai una gran fatica, non credi sia meglio inventarne un'altra per questa volta?". L'aria è molto calda oggi, non pare affatto una giornata di febbraio, il clima sta giocando, repentinamente si trasforma, comanda, si impone. Il sole scalda la terra, ancora brulla e spaccata dal gelo, tenere... Continue Reading →

Ale-burger-home e l’importante è crederci!

A volte riaffiorano ricordi di gioventù, pensieri che ora fanno sorridere, ma che racchiudono, in fondo, molta verità e semplicità. Alle elementari indossavo improbabili vestiti dismessi dalle cugine lontane, perché era normale scambiarseli anche se la taglia non era la mia, ero orgogliosa e fiera, nessuna si vestiva come me! Mi sentivo Candy Candy nella... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑