IL MIO MACHY (seconda parte) PAPILIO MACHAON

Prima dovete leggere QUI Sono quasi le 11 di martedi, sono seduta alla scrivania in ufficio e non ho molto tempo per pensare, forse è meglio visto la delusione che aleggia dentro la mia testa. Il display del cellulare si illumina, un messaggio breve ma incredibilmente intenso: "mamma hai visto? Machy è una crisalide!" No... Continue Reading →

Pasta alla Norma, la tradizione che non dorma

E stasera cosa cucino? Siamo quasi a fine mese e dovendo fare i conti con i conti, che non quadrano mai, nessuna spesa, tanto meno quella alimentare, è contemplata, almeno fino all'inizio del prossimo mese, fra qualche giorno. Perciò mi devo sforzare con la fantasia... Accartocciata su me stessa, in un guscio umano protettivo, penso... Continue Reading →

Insalata di pasta, un picnic fuori dalla porta

Presi dalla frenesia dell’estate, senza blocchi, con le frontiere aperte, tutti quanti siamo in fibrillazione nel preparare il fatidico e succulento pranzo al sacco. Si perché i fine settimana estivi sono all'insegna della scampagnata, della gita fuori porta. C’è chi si riversa al mare, sulle spiagge e crogiolarsi al sole, ad arrostirsi come aragoste, perché... Continue Reading →

Carote e ciuffi, tra orto e tuffi, con la frittata t’abbuffi!

Andar per orto a raccoglier carote, è una gioia indescrivibile. Piccoline, dolcissime, croccanti, appena si intravvede la loro testina, si strappano delicatamente, e subito rilasciano un profumo pazzesco. Tenere e delicate, tozze e corte, le mie carote dell'orto sono semplicemente uno spettacolo! SUGGERIMENTO:le carotine dell'orto sono talmente tenere che basta sbollentarle dieci minuti poi condirle... Continue Reading →

Marmellata di amarene e credevo fosse nano

Possedere un grande giardino è sinonimo di grande lavoro, di tanta fortuna, ma anche di "grosso portafoglio". Siccome non ho idea di cosa significhi "portafoglio" ne tanto meno "grosso", mi soffermo senza indugio sulle altre due parole "lavoro e fortuna". Spezzarsi la schiena e sudare maglie su magliette nel tener tagliato il prato, con annessi... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑