Frittata dolce … una sciocchezza, mio Imperatore! Kaiserschmarrn!

La grande credenza della cucina, ove sono rinchiusi dorati servizi, d’un tratto trema pesantemente e scricchiola, sotto i passi del grosso maggiordomo, che con voce tuonante ma spezzata dall'affannosa corsa, echeggia imperante: è iniziato il banchetto! Presto! Nell'enorme cucina, buia e fumosa, l’aria inizia a farsi agitata, una confusione di chiacchiericci nervosi, picchiettii di stoviglie... Continue Reading →

Annunci

La vacanza, l’abbondanza e la panza!

  Quando arrivano finalmente le ferie, un’euforia isterica si impadronisce delle mie stanche membra, sono cosi contenta di preparare la valigia che non sento stanchezza, né fame, né sonno. I buoni propositi, in vacanza, sono sempre gli stessi: il cellulare e l’orologio, che sono una costante nella vita di tutti i giorni, devono assolutamente sparire,... Continue Reading →

La frittata più buona del reame e lo scaffale delle mie brame! (卵焼き)

È da parecchio tempo che ho in mente una ricetta diversa per cucinare l'incredibile, morbidissima e buonissima frittata giapponese tamagoyaki 卵焼き, ma non c’è verso di trovare un ingrediente particolare che, indiscutibilmente e volutamente nel mio piatto non deve mancare. Non trovandolo mai, è diventato una sorta di desiderio viscerale, del quale non posso fare a meno.... Continue Reading →

Ortiche… quando la voglia pizzica!

Il risveglio della natura, in primavera, accende in tutti noi un certo fervore, un’inconscia voglia di evadere dalla quotidianità. La piacevole sensazione di sole caldo sulla pelle e di aria fresca sul viso, invita a fare le scampagnate nei prati, come quando si era bambini. La campagna diventa così la meta che rende entusiasmanti i... Continue Reading →

Frittata con uova magiche

Stasera, la mia cena deve essere lampo, sono sola, non ho molto tempo e non c’è nulla di più veloce, salutare e nutriente di una frittata. Prendo due uova e le appoggio sul lavandino e intanto vado in dispensa a recuperare le verdure. Torno e le uova non ci sono più.  “Stordita!” mi dico, convinta... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑