Zuppa giapponese by アレ

Eccomi al primo post emozionata e felice. Inizio con una composizione che mi sta molto a cuore, perchè richiama la passione di mio figlio per tutto ciò che riguarda il Giappone. La sfida è stata riuscire a preparare una succulenta e speciale zuppa giapponese. Una sorta di Ramen con miso gamberi e molto ancora. Cercando qua e là nel web mi imbatto in nomi esotici e orientaleggianti, prendo nota di tutto e parto per il mio viaggio al supermercato con carrello che regolarmente trovo sgangherato e durissimo da guidare (ma perchè sempre a me?)  perdendomi negli scaffali dell’etnico e finalmente dopo aver sudato sette kimoni e aver scalato (sempre col carrello sgangherato al seguito) tutto il monte Fuji fino alla vetta mi metto ai fornelli. L’uovo, le alghe e i funghi e intanto sul tavolo su una bellissima e candida tovaglia bianca butto a caso gli ingredienti. Ecco che la lampadina si accende: una testa di gambero, qualche fungo, le alghe nere che col bianco spiccano, polvere di zenzero che mi cade a fagiolo e imbraccio la mia adorata Panasonic. Dall’alto, dal basso una tavolozza di colori, le bacchette messe cosi et voilà la zuppa è servita. Cosa dite, in fondo ho solo messo gli ingredienti a caso sulla tovaglia, l’uovo tagliato a metà dà un colore meraviglioso al piatto e il gambero messo bene nel mezzo. Non ci vogliono tante cose, una ciotola, un bicchiere di the verde, delle bacchette! Per altro la zuppa era davvero ottima anche se non ho seguito la ricetta originale mettendoci ciò che il mio gusto mi proponeva.

IMG_1020_Fotor2

Ingredienti per 4 persone:

320 gr di soba
4 gamberoni
4 uova
4 funghi shiitake secchi
1 cucchiaio di brodo di miso liofilizzato
1 cucchiaino di zenzero in polvere
Alghe nori a piacere
Alghe wakame a piacere
1 patata viola
un goccio di salsa di soia
Sale

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 3 minuti + la cottura degli spaghetti

Iniziate a mettere a bagno le alghe e i funghi,  pulite i gamberoni e teneteli da parte. Scaldate il brodo di miso liofilizzato con le indicazioni che troverete sulla busta e quando sarà a bollore versate gli spaghetti e portateli a cottura. Preparate le uova sode. Tagliate a fette una patata viola e lessatela per 10 minuti.
Quando gli spaghetti saranno molto al dente aggiungete nella stessa pentola i funghi, le alghe, i gamberoni, la soia, lo zenzero, le fette di patata viola, un pizzico di sale (ma prima provate magari si può evitare !). Versate nelle ciotole e completate con le mezze uova.

Itadakimasu !

Annunci

6 risposte a "Zuppa giapponese by アレ"

Add yours

    1. Wow grazie!! Davvero un ottimo consiglio!! Guarda se mio figlio sapesse che hai un cognato giapponese inizierebbe a fargli mille domande! Lui non vede l’ora di andare la! Comunque se posso darti del tu grazie mille Elisabetta! Leggerò anche tutti i tuoi manicaretti ! Bravissima!

      Mi piace

      1. eccerto che mi devi dare del tu, siamo due giovanotte ;))) ❤ ho letto, della passione di tuo figlio! spero possa visitarlo e realizzare il suo sogno, magari impara pure una lingua molto utile in futuro, buona serata alla prox!!!

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: