Linguine al limone e il regalo che non tocca terra!

linguinelimone1.jpg

Trascorse poche ore dai momenti concitati di scambio, condivisione e allegre risate, mi risveglio oggi, serena e rilassata, con una sottile calma e una spensierata tranquillità. Tutto attorno a me profuma di Natale, di angoli sorridenti, di nascita e luce; dai vetri tiepidi di sole, all’albero dai bianchi decori delicati, dalle tende inondate di profumo di biscotti, allo sbuffo gentile dell’olio di cirmolo che pare avvolgerci nel suo caldo legno. Per terra, la casa è disseminata di fagotti e fiocchetti dalle coloratissime tinte, e pur nella consapevolezza che ogni cosa sarà riposta al suo naturale e logico collocamento, in mano mi ritrovo un pacchetto dalla stimolante fantasia. Cosicché, mentre mi divincolo dai nastri argentati, accartocciandomi e contorcendomi, un regalo gradito, dalle tinte sgargianti, non riesce nemmeno a toccar terra trovandosi dunque già cotto nel piatto adorno da succulenti bioccoli rosa.

(grazie Cri e Gino per lo sfizioso regalo!)

linguinelimone5linguinelimone2

SUGGERIMENTO:
Queste paste già saporite non vanno condite con sughi troppo strutturati. Il delicato sapore dei gamberi si sposa molto bene con il limone, se volete potete anche utilizzare gli scampi o addirittura una preziosa e delicatissima coda d’aragosta o astice.
La pasta colorata marrone con il cacao si sposa bene con la selvaggina, quella arancione dolce con gorgonzola e noci; quella al caffè con burro, parmigiano e pomodori secchi; quella verde con formaggio fresco tipo ricotta e pinoli, quella nera con il pesce.

linguinelimone3

CURIOSITA’:

per colorare la pasta fatta in casa ci sono molte verdure o spezie interessanti, qui di seguito vi elenco qualche ingrediente:

PASTA VERDE: spinaci, bietola, ortiche, basilico
PASTA VERDE DELICATA: the matcha
PASTA VERDE BRILLANTE: alga spirulina
PASTA ROSSA: concentrato di pomodoro e vino rosso
PASTA ROSSA SAPORITA: peperoncino in polvere e pimenton
PASTA GIALLA: zafferano, limone
PASTA FUCSIA: barbabietole
PASTA NERA: nero di seppia
PASTA VIOLACEA: mirtilli, cavolo viola
PASTA ARANCIONE: curcuma, curry, zucca, carote
PASTA MARRONE: cacao amaro
PASTA NOCCIOLA: caffè

linguinelimone4

Ingredienti per 3 persone:

250 gr di linguine aromatizzate al limone Tarall’oro
15 code di gamberoni argentini
una manciata di pistacchi salati
un bicchierino di Vermouth dry
olio extravergine Bacci Noemio
sale
pepe

Lessare in abbondante acqua leggermente salata la pasta, nel frattempo, scaldare un cucchiaio di olio extravergine in una padella antiaderente, pulire, lavare e togliere il filetto nero alle code di gamberone argentino e tuffarle nell’olio facendole rosolare per bene. Aggiungere i pistacchi interi, salare e pepare e sfumare con il bicchiere di Vermouth. Far evaporare il liquore a fiamma alta, scolare la pasta e condirla, mantecandola nella padella con i gamberi. Servire subito spolverando con altri pistacchi tritati a piacere.

linguinelimone

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: