Pollo alla griglia, sano, buono e… buonismo!

Mentre la vita trascorre, ci chiediamo spesso se la stiamo vivendo appieno, o se siamo solo trasportati dal tempo e dalle cose, in modo metodico e sistematico, accorgendoci di portare inconsapevolmente dentro di noi, comportamenti ancestrali, che ci condizionano nella nostra vita. Mi capita oggi, di essere inquietantemente buonista, arricchendomi di belle azioni generose, come: inchiodare l’auto per far attraversare una persona che vedo ferma sul ciglio della strada, la quale, dopo le mie insistenti e sorridenti sollecitazioni, attraversa frettolosamente, salvo tornare sui suoi passi appena riparto, visto che stava solo aspettando l’autobus; raccolgo amabilmente sul marciapiede un sacchetto di carta, caduto di mano alla persona davanti a me, sicuramente in modo accidentale, rificcandoglielo in tasca, contenta di aver fatto un gesto tanto nobile. Mi sento anche pervasa da grande compassione per le lunghe giornate noiose che immagino trascorra mia madre, portandole una montagna di miei vestiti da stirare, in modo che il tempo possa finalmente passarle veloce, e con tanta bontà d’animo, preparo un gustoso petto di pollo alla griglia, sano e dietetico, con svariate verdure croccanti, che fanno tanto bene alla salute, ma piacciono solo a me, costringendo, con amorevole autorevolezza, i miei uomini a cibarsi, per il loro benessere fisico e mentale, dell’unica cosa che passa il convento! Ah quanto è stata bella questa giornata piena di azioni buone… o buoniste?

pettopollo2_Fotor.jpg

SUGGERIMENTO: se mettete il tagliere al centro del tavolo, ogni ospite si servirà della quantità di verdure e carne che preferisce, rendendo la cena o il pranzo, un momento conviviale e divertente. I colori delle verdure attireranno anche i più piccoli che saranno curiosi di assaggiare. Preparate anche delle fette di pane casereccio che potete scaldare sulla piastra dove avete cotto il petto di pollo. Saranno saporite e gustose.

pettopollo4.jpg
pettopollo2.jpg

Ingredienti per 3 persone:

1 petto di pollo da circa 500 gr
2 carote viola
2 carote arancioni
1 peperone rosso
1 peperone giallo
Taccole fresche
2 melanzane violette perline
Sale rosa grosso
pepe
olio evo
un ciuffo di prezzemolo fresco
qualche rametto di timo

Preparate le verdure (carote, melanzane e peperoni) tagliate a strisce lunghe dopo averle lavate bene sotto l’acqua corrente. Fate bollire in una pentola capiente dell’acqua leggermente salata, tuffateci prima le carote arancioni e le taccole, dopo un paio di minuti aggiungete le melanzane. Scolate il tutto dopo 6/7 minuti non di più in modo da lasciarle ancora croccanti. Nella stessa acqua mettete ora le carote viola che sono state lasciate per ultime perchè in cottura, colorerebbero le altre verdure. Fate raffreddare tutte le verdure a temperatura ambiente. Preparate il petto di pollo tagliandolo a fettine non troppo sottili e intanto scaldate una piastra di ghisa. Quando sarà rovente appoggiate le fette di petto di pollo per circa 3 minuti per lato. Su di un tagliere di legno adagiate tutte le verdure, anche i peperoni, i petti di pollo che taglierete a pezzi della grandezza che preferite, condite con sale rosa grosso, una macinata di pepe, prezzemolo e timo. Rifinite tutto con un filo di olio extra vergine.

Annunci

Una risposta a "Pollo alla griglia, sano, buono e… buonismo!"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: