Arista di maiale al Calvados e l’Olimpo ubriaco!

Ricordi…….

PIATTORANOCCHIO

arista4.jpg

Quando ritorno dai miei viaggi, mi trovo sempre la valigia ricolma di oggetti e di ricordi del luogo visitato. Ma soprattutto, nella mia mente e nel mio cuore, rimangono imbullonati per mesi e mesi, il profumo, il gusto e le sensazioni dei prodotti assaporati ed immancabilmente acquistati! Sul tagliere di legno, oggi giace una arista di maiale bianca e smunta e, all’apparenza, non ispira in me nessuna ricetta stuzzicante… finché mi appare,  limpida e fulgida, l’immagine della costa normanna, con le immense spiagge bianche e il sapore di Calvados. Più lontano, un tintinnio di bicchieri schioccanti, e cincin allegri e giocondi, fa capolino ricordandomi che in Bretagna ho acquistato anche la bevanda dell’Olimpo, conosciuto come “Acqua di Aron” , il fermentato più antico del mondo, il meraviglioso idromele, che è pronto impaziente di essere stappato! E cosi, con due mele dal rosso acceso, l’ inconfondibile e inimitabile Calvados e…

View original post 320 altre parole

Annunci

2 risposte a "Arista di maiale al Calvados e l’Olimpo ubriaco!"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: