Petto d’oca fumè, senti da chi viene il pulpito, è un qui pro pro e si ricomincia!

Vi è mai capitato di ridere a crepapelle e pensare che a volte una sana risata serve più di diecimila medicine? A me capita e ne sono sempre felice, è una sensazione bellissima. A volte è davvero per futili motivi: una frase sbagliata, una parola sentita. …” Ma senti da chi viene il pulpito!….. Pausa…….”????”…Mollo la cornetta, non riesco più ad ascoltare, inizio a ridere, piano, quasi a trattenermi, ma non ci riesco, cerco di chiudere la bocca, di reprimere la risata e invece mi esce dagli occhi, schizza via ed è irrefrenabile, quasi mi manca il respiro, la frequenza cardiaca raggiunge i 130 battiti e allora esplodo andando in corto circuito. La vista mi si annebbia, lacrime copiose scendono sempre più veloci e la gola mi si stringe in una morsa. Quel tipo di risata irreprimibile, che chi mi vede inizia a ridere insieme a me, e più io rido, più lei ride, in una rincorsa sbellicata senza fine. E rido, rido, lo stomaco e la pancia fanno perfino male, sembra impossibile fermarmi. Quando è finalmente giunto il momento di una strana e inaspettata tregua, respiro, mi asciugo gli occhi, sospiro ma basta sentire il seguito: ho sbagliato è un qui pro pro! Questo è troppo e via ritorno a contorcermi pesantemente, incessantemente, la cornetta scivola dalle mani, stramazzo al suolo senza più ritegno, sono devastata. Eppure, persino ore dopo, ne sento beneficio, in calma apparente, le mie difese immunitarie sembrano stimolate, il cuore è più leggero, il serbatoio d’energia ha fatto il pieno, il mio animo è più rilassato. Ma il contagio è in agguato, mentre preparo la cena, cerco di esser seria per raccontare ai miei uomini da chi viene il pulpito e che tutto ciò è un qui pro pro, e così, tra un petto d’oca e un lampone…….si ricomincia!

PETTO D’OCA AFFUMICATO:
Viene venduto da qualche anno soprattutto a ridosso delle feste ma è facilmente recuperabile nei supermercati più riforniti solitamente dove si trova il salmone affumicato, il carpaccio di tonno o orata. Potete trovare il petto d’anatra o il petto d’oca fumè nelle buste sopratutto distribuito da Labeyrie
Si tratta di petto d’anatra o oca leggermente affumicato e cotto in forno, tagliato poi a fettine sottilissime. Un taglio ricercato e speciale dal gusto dolce e che non passa inosservato.

SUGGERIMENTO:
a questa semplicissima insalata io vi consiglio di aggiungere: gherigli di noci, miele, pinoli, gocce di aceto balsamico. Un’insalata insuperabile, farete un figurone coi vostri ospiti

ALTRE VARIANTI:
Queste deliziose fettine si prestano anche ad essere consumate su crostini di pane con un leggero strato di mascarpone e qualche pezzetto di sedano bianco croccante. (provate a sbirciare qui) oppure in agrodolce, con un letto di erbette o spinaci al peperoncino e chicchi di melograno.

Ingredienti per tre persone:
15 fette di magret d’oca fumè
12 lamponi freschi
qualche pomodorino colorato
insalata mista verde
funghi pioppini
olio extravergine
sale e pepe

Pulire molto bene i funghi pioppini con un canovaccio inumidito, tagliandoli alla base ed eliminando la parte terrosa e dura. In un tegame sciogliere un filo d’olio extra vergine e tuffare i pioppini lasciandoli rosolare bene per 3 minuti, scuotendoli ogni tanto. Aggiungere un mestolo di acqua calda e lascia cuocere ancora 5 minuti. Spegnere e far raffreddare. In una ciotola riunire l’insalata, i pomodorini tagliati a metà, i funghi freddi, i lamponi e se vi piacciono anche, gherigli di noce, semi di sesamo, spicchi di mela verde. Condire semplicemente con olio, sale e pepe e versare nei piatti formando tre porzioni. Adagiare le fettine di petto d’oca qua e la e servire.

E se non sapete cosa preparare stasera, provate questa semplicissima ricetta:
SFOGLIE DI PATATE IN PADELLA, UOVO E PETTO D’OCA FUME’ TIEPIDO

4 risposte a "Petto d’oca fumè, senti da chi viene il pulpito, è un qui pro pro e si ricomincia!"

Add yours

  1. Mi fido di te. Sarei tentata di sostituire il petto d’oca con un pesce, ma credo che la tua scelta sia migliore. E allora mi faccio l’ennesima fantasia culinaria attraverso le tue foto meravigliose ❤
    (Più tardi, però, quando avrò finito di immaginarmi un pulpito scagliato attraverso l'aria… chissà da chi viene! 😉 )

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: