Torta latte e mela, una sorpresa deliziosissima

Ero alla ricerca di una torta di mele diversa, qualcosa che facesse esclamare WOW, che non fosse la classica, per altro buonissima, torta di mele. No doveva essere qualcosa di strepitoso.
Adoro le mele, quelle rosse di Biancaneve, che se anche la Strega Cattiva me le proponesse e io fossi certamente consapevole del veleno in esse contenute, svilupperei all’istante tutti gli anticorpi alieni e sconosciuti possibili per mangiarle senza accorgermi di nulla, tanto che il veleno se la darebbe a gambe di fronte la mia perfida golosità. Mele rosse per me, e latte, l’avevo li davanti, sul web è pieno di foto di questa specialità, la fanno tutti e io non mi sono mai resa conto! E poi con il mio lattino…bianco, buono, dolce, una coccola per me. Cosa faccio, la preparo? Ma certo….

SUGGERIMENTO:
potete decidere se lasciare la mela all’interno a fette oppure a tocchetti. Non cambierà molto, resterà comunque morbida e umida quasi come se fosse un budino con tantissime mele al suo interno.

MERENDA STREPITOSA:
facile da fare e con pochi e sani ingredienti, cosa si vuole di più dalla vita?

Ingredienti per uno stampo rettangolare 18 x 22 cm circa:
3/4 mele rosse dipende dalla grandezza
3 uova
100 gr di burro
200 g di zucchero semolato
due cucchiai grossi di zucchero di canna
170 g di farina 00
500 ml di latte
1 bustina di lievito
1 limone non trattato

Spremere il limone e filtrare il succo. Sbucciare le mele, affettarle sottile, trasferirle in una ciotola, irrorarle con il succo di limone e mescolare. Far sciogliere il burro a bagnomaria. Preriscaldare il forno a 180°, utilizzare uno stampo usa e getta oppure rivestire quello che avete scelto di carta da forno. Nel frattempo in una ciotola rompere le uova, unire lo zucchero e lavorare il tutto con le fruste elettriche fino a quando il composto risulterà gonfio e spumoso. Incorporare a filo il burro sciolto continuando a lavorare il composto con le fruste e poi unire il latte e la farina setacciata con il lievito. Il composto dovrà risultare omogeneo e molto liquido. Aggiungere buona parte delle mele al composto, tenere le fette più belle a parte e mescolare con una spatola.

Versare il composto nello stampo, ricoprire tutto con fettine di mela poi cosparse generosamente di zucchero di canna. Cuocere la torta in forno per circa 40/50 minuti. Far raffreddare e servire a quadrotti.

Non vi dico come si conserva perché tanto la finirete

(ps: 3 giorni in frigo in un contenitore ermetico)


7 risposte a "Torta latte e mela, una sorpresa deliziosissima"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: