Rotolo al caffè e mi raggomitolo come un gomitolo.

Nero, ho deciso. Mi piace il nero, in fondo i vestiti neri sono eleganti, anche le camicette nere, i pantaloni neri poi non ne parliamo, quindi di che colore compero la lana? Nera certo. Non perdo neanche tempo, entro, prendo la lana nera, pago ed esco. Piove a dirotto ed i tergicristalli della macchina vanno... Continue Reading →

Rotolo salato e l’ansia dell’innominato!

In queste giornate di inizio dicembre, il tempo sembra volarmi via dalle mani e la frenesia, che si percepisce per strada, è talmente intensa, da rendere frenetiche anche le mie azioni, come se per forza debba essere di corsa, anche quando non ho motivo di esserlo! In questi giorni convulsi non posso rimanere indietro, indifesa e... Continue Reading →

Biscotti a vortice e i ceffoni della zanzara!

Le stranezze in cucina mi hanno sempre attirato moltissimo, non tanto perché adoro solleticare il palato con gusti nuovi, ma perché certi ingredienti si trasformano, dentro la mia testa, in zanzarine irrequiete e noiose, esattamente come quelle che insistono mentre dormo, con quel ronzio indisponente, e cerco di allontanarle con gesti, tipo spasmi incontrollati,  rischiando di prendere... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑