Cosce d’anatra, un sonno tremendo e la polenta in bocca

Ho un sonno tremendo. Il mio orologio biologico, che determina l'alternanza dei periodi di sopore e di veglia con un intervallo piuttosto regolare, ha le pile scariche. Purtroppo non trovo il modo di sostituirle e perciò, ho sonno. La tragicità della cosa ha il suo apice quando mi rendo conto che, l'unico enorme desiderio che ho, è... Continue Reading →

Tisana benessere, fatta in casa, oh che pacchia!

Ci sono alcune cose, alcuni gesti quotidiani, che sono entrati a far parte della mia famiglia e si fanno automaticamente, senza dargli peso, senza soffermarsi mai veramente a pensare e meditare la loro origine. La classica divisione dei compiti, le giusta ripartizione dei doveri nella nostra casa, viene fatta inconsapevolmente in base alle proprie attitudini,... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑