Roastbeef… come un’ora in palestra!

Roastbeef3

Questa sera, ho deciso di preparare la cena in anticipo perchè, quando uscirò dal lavoro dovrò andare a fare la spesa, e so che tornerò a casa stanca e provata, peggio di un’ora di duro allenamento in palestra. Lo sforzo fisico che si compie al supermercato è davvero elevato! Partiamo con il carrello che, in men che non si dica, è già stracolmo, e riuscire a guidarlo tra le corsie, evitando quelli che, immancabilmente, si bloccano senza motivo davanti a te, ti fa compiere dei movimenti incredibili, tanto da far lavorare bicipiti e quadricipiti all’unisono! E cosa dire degli addominali e gli allungamenti per agguantare la scatola, in fondo allo scaffale, prima con un braccio e poi con l’altro, come se avessero lunghezze diverse? E i balzelli, a piedi pari, per riuscire a prendere l’ultimo e unico barattolo, che ti serve assolutamente ma non vuoi chiamare nessuno perché tu “piccola” non sei? E la prontezza di riflessi nel prenderlo al volo quando ci sei riuscita? E il sollevamento pesi delle uniche due borse che ti sei portata, soddisfatta perché “nella borsa grande ci posso mettere tante cose” ma non ricordi che, ogni volta, poi, pesano due quintali? Braccia, gambe, addominali, glutei, coordinazione e velocità, tutto in un’unica supermercapalestra! Che soddisfazione poi renderti conto di quante calorie hai perso! E cosi, tornata a casa, con la tua salda integrità morale che non ti fa aggiungere altri grassi ed eccedere con i condimenti, ti gusti con una semplice insalata e senza rimpianti un sano e appetitoso roast beef, preparato appunto per finire, in sana bellezza, una giornata di ordinaria quotidianità!

Roastbeef5

Ingredienti:

500 g di magatello di vitello
olio extravergine di oliva
sale
pepe
50 gr di burro

Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 6 minuti + 20 minuti al forno + 5 minuti

Difficoltà: facile

Preriscaldare il forno a 200°C.  Su di un tagliere versare il sale e il pepe e rotolare il pezzo di carne facendo aderire bene, io ho aggiunto anche grani di senape.  Scaldare benissimo una padella, e quando sarà molto calda, rosolare la carne in un filo d’olio extra vergine, per circa 2 minuti per lato rigirandola spesso. Portate ora il Roast Beef in una teglia da forno non troppo grande e copritela con fiocchetti di burro.  Cuocere calcolando in questo modo: 20 minuti ogni 500 gr di carne con il forno a 200° C. Trascorso il tempo, spegnete il forno e aspettate 5 minuti coprendo la carne con un foglio di alluminio. Il Roast Beef può essere servito freddo, tagliato a fette sottilissime (meglio con l’affettatrice) accompagnato da insalata verde o della rucola, oppure caldo, a fette un po’ più spesse, con un buon purè.

Annunci

Una risposta a "Roastbeef… come un’ora in palestra!"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: