Sacchettini di mortadella, ma non è tutto oro ciò che luccica! (numero cinque)

Belli, carini, rosa, delicati, dei sacchettini che paiono di stoffa, uno di quei classici piattini che …gnam tutto in bocca assaporando la dolcezza della mortadella e l’interno cremoso e formaggioso e invece…..no ! Non è mica sempre tutto oro quel che luccica!! Addentate uno di questi sacchettini e… wow, che gusto!! Che cosa ci sarà mai nel loro interno??

SUGGERIMENTO:
se i fili di erba cipollina tendessero a rompersi, metteteli pochissimi secondi in acqua caldissima e avvolgeteli immediatamente intorno alla mortadella. Scegliete ad ogni modo dei fili lunghi e grossi.

Ingredienti per 8 sacchettini:
8 fette di mortadella senza pistacchio
16 fettine di pomodori secchi sott’olio
8 pezzettini di ‘nduja
8 fili lunghi di erba cipollina
una manciata di pistacchi di bronte (circa una ventina)

Procedimento: scolare grossolanamente l’olio dalle fette di pomodori secchi e dividerle a metà. Mettere 4 pezzetti al centro di ogni fetta di mortadella, aggiungere il pezzettino di ‘nduja e un pistacchio. Chiudere il sacchettino stringendo nel centro e allacciandolo con l’erba cipollina. spolverizzate i sacchettini con i pistacchi sbriciolati in pezzi grossolani

11 risposte a "Sacchettini di mortadella, ma non è tutto oro ciò che luccica! (numero cinque)"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: