Filetto di molo, fin che la barca va….

...non si può lasciarla andare, ora. Non si può. Non si può dire "tanto ce la farò" se non si fa qualcosa perché questo possa davvero accadere. Non si può lasciar andare il proprio animo nello sconforto, serve a poco o nulla, ma non si può nemmeno avere pensieri strafottenti perché nessuno è immune. Non... Continue Reading →

Filetto di cervo… a dieci stelle!

Stropiccio gli occhi con un movimento sgraziato, stiro tutte le mie ossa croccanti, sperando che non se ne stacchi qualcuna, mi sforzo di mettere in moto il cervello, ma la memoria l’ho messa, ieri sera, nel cassetto del bagno, insieme al dentifricio, le lenti a contatto e la crema delle rughe. Sono certa che tutti,... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑