Trota, burro e salvia e si salvi chi può (1 parte)

Ci sono giorni che trascorrono senza troppi scossoni, altri insipidi e privi di significato, altri ancora deliziosamente sereni. Alcuni scivolano via senza bisogno di arrovellarsi per trovare risposte, che arrivano da sole in una sorta di illuminazione improvvisa. Infine capitano giorni dove, coincidenze sfortunate, alchimie negative e gesti inconsapevoli si intersecano e si mescolano come... Continue Reading →

Tisana benessere, fatta in casa, oh che pacchia!

Ci sono alcune cose, alcuni gesti quotidiani, che sono entrati a far parte della mia famiglia e si fanno automaticamente, senza dargli peso, senza soffermarsi mai veramente a pensare e meditare la loro origine. La classica divisione dei compiti, le giusta ripartizione dei doveri nella nostra casa, viene fatta inconsapevolmente in base alle proprie attitudini,... Continue Reading →

Nodini di vitello e adesso come li sciolgo?

Nodini? Ma che nome strano...Sono piuttosto innervosita da alcune situazioni che mi si presentano, soprattutto se non riesco a trovare la soluzione. Entrando con pazienza e consapevole paura nella mia lavanderia, una montagna infinita di panni sporchi mi saluta divertita. La lavatrice si è già data alla macchia stanca di non riuscire più a far... Continue Reading →

Aromatiche nell’orto, un dono profumato.

Di gran lunga preferite a ogni fiore e pianta, seppur non disdico nessuno di loro, trovo irresistibile avvolgermi e adornarmi, quando giunge il momento propizio, del profumo inebriante delle piante aromatiche, di ogni specie e qualità. In un fazzoletto di terra, ogni anno, ricavo ciò che si può definire, un ritratto di me stessa, complicata,... Continue Reading →

Vi presento il signor Persico del mio lago (Como)

Il mio lago, elegante, generoso, brioso, giacché torbido, avaro e solitario. Ridondante bellezza si affaccia sulle sue sponde, ammalianti antiche ville, signorili case incastonate inanellano le rive che cadono dritte tra linfa e terra. Quelle acque tranquille, sfiorate nelle ore mattutine dal Tivano che scende dalla valle e al suo calar lascia il passo alla... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑