Eccoli!! E niente non potevo aspettare…

Lo stampo non è quello che avevo in mente... guardo di qua e di là, ma nulla. Non lo trovo! Mannaggia alle mie braccine corte, potevo comprarlo direttamente sul posto, mentre ero in Belgio qualche giorno fa e invece no... quella sensazione di spendere quell'euro in più del dovuto mi ha frenata e ora come... Continue Reading →

Fish burger, rotolini e succhi gastrici

La settimana, trascorsa tra alti e bassi, tra piogge torrenziali, freddo nevoso, vento caldo e solleone estivo, mi impone di tirare una riga e fare due conti sulla famigerata dieta che da mesi mi sono imposta. Ligia e indefessa, (che se non sapessi esattamente l'etimologia della parola un pochino ci rimarrei male da sola), ho... Continue Reading →

Tisana benessere, fatta in casa, oh che pacchia!

Ci sono alcune cose, alcuni gesti quotidiani, che sono entrati a far parte della mia famiglia e si fanno automaticamente, senza dargli peso, senza soffermarsi mai veramente a pensare e meditare la loro origine. La classica divisione dei compiti, le giusta ripartizione dei doveri nella nostra casa, viene fatta inconsapevolmente in base alle proprie attitudini,... Continue Reading →

L’aMMiamatriciana nel vento mischiato di sentimenti!

Oggi sono parecchio confusa. Un fortissimo vento, mai come in questi ultimi giorni, che la mia memoria ricordi, soffia cosi violentemente e insistentemente. Al mio risveglio, questa mattina, avevo tutto talmente confuso che l’unica mia certezza è aver pensato: respiro? Si! Per fortuna sono viva…. Le mie sensazioni sono tutte mischiate assieme ai miei pensieri,... Continue Reading →

Mini burger di salmone e poi tutto il contrario!

Piccoli: li faccio piccolini così non stancano....Pochi: tanto bastano di sicuro altrimenti poi come al solito li avanzo...Delicati: niente pasticci, li voglio sani e salutari...Veloci: la cena sarà pronta in un batter d'occhio...Puliti: si mangiano con le mani, poche cose da pulire, la serata sarà tutta mia, relax finalmente... Eccomi armata di arnesi da cuoca... Continue Reading →

Salamichetta e il nano brontolo nella pancia!

Ricordi sfuocati, a volte confusi nella nebbia dei nostri anni. Ricordi di momenti spiacevoli, che sembrano non esserci appartenuti, altri invece allegri e spensierati, che ci fanno sorridere al sol pensiero, neanche stessimo rivivendo all'istante la divertente scena. Il sole è caldo e alto nel cielo estivo, la montagna regala tutti i suoi profumi e... Continue Reading →

Biscotti a colazione e la dama con labradorino

Mentre ancora sto respirando l'alone del sonno invernale, dalla finestra, il chiarore albeggiante, saluta l'arrivo del nuovo giorno e rammento, con sospiro gaio di lieta novella, che è sabato. Non che cambi un granché dagli altri giorni, dovendo ugualmente destarmi ai primi bagliori del giorno, ma la lentezza e la tranquillità di una giornata senza... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑