Oggi è giorno di bilanci… non di bilancia, con quella ci ho litigato!

Buongiorno amici, oggi mi sono svegliata con uno dei miei soliti, indescrivibili, insopportabili mal di testa. Anche solo sbattere le palpebre mi fa trasalire dal dolore, il respiro, ritmico, che cerca di salire, mi rimbomba dentro, come fossero pugni infuocati di rabbia, e percepisco la mia faccia deformata, che lotta per regalarsi una parvenza di dignitosa normalità. Crisi croniche con le quali ho imparato a convivere, tali che i mali minori neanche li sento più, tali che oramai, fanno parte della mia anima. Ma invece di combatterle, andargli contro alimentandole, facendole cosi diventare ancora più forti di me, ho deciso di coccolarle, queste crisi, ho deciso di stare li ferma ad ascoltare il mio corpo e cercare di capirle. Da dove vengono, perché arrivano?
Oggi è giorno di bilanci, anche quelli economici, argomento difficile in questi tempi duri. E nonostante far di conto sia la mia professione nel quotidiano, quelli di casa, chissà com’è, non quadrano mai. Sono anche salita sulla bilancia io stessa, per capire fino dove ero arrivata, ma appena ho visto il risultato ci ho litigato subito perciò, per ora, lascio perdere! Tempo di bilanci anche del mio blog, tanto che sono stata li a spulciare le statistiche e ora, per mera curiosità, ho deciso di pubblicare ciò che è rimasto inesorabilmente indietro, nonostante io ci abbia dedicato tempo e risorse. E in attesa che il mal di testa mi dia risposte concrete, almeno lui, auguro un buon sabato a tutti voi, amici.

PRIMO ARTICOLO MENO VISUALIZZATO DI TUTTI:
La mia Piad flambè che parla “fransè”!

Un’idea strepitosa per risolvere alcune serate in cui proprio non si ha tempo e voglia di cucinare, una simpatica rivisitazione delle nostre piadine classiche, buone anzi buonissime, ma che in questa mia ricetta regalano la parvenza di una tarte flambèe, o flammekueche, o flammwaie tipica specialità alsaziana.

E se avete tempo e voglia invece la piadina potete anche cucinarla da voi!

SECONDO ARTICOLO MENO VISUALIZZATO DI TUTTI:
Spaghetti al verde… una gustosa dieta da dittatore!

Dei deliziosi e curiosi spaghetti verdi (al the verde) con verdure ma con la possibilità, per i più golosi di aggiungere i gamberi. Insoliti, decisamente buoni!

spaghetti verdi

TERZO ARTICOLO MENO VISUALIZZATO DI TUTTI:
Bocconcini di coniglio fritto…. senza smorfie!

Una ricetta strepitosa che piacerà soprattutto, ma non solo, ai bambini!!!

coniglio fritto

A PARI MERITO CON:
Chicche cremose e l’ortoforesta amazzonica!

e qui gli amanti delle verdure andranno a nozze !! Provare per credere!

E ora tocca a voi andare a sbirciare nelle altre mie ricette e dirmi cosa ne pensate!!

A presto!

3 risposte a "Oggi è giorno di bilanci… non di bilancia, con quella ci ho litigato!"

Add yours

  1. Nell’ultima settimana, per me, mal di denti. Anzi, di dente: un incisivo capriccioso che ha sfoderato un’insolita sensibilità ed ha infiammato la gengiva. Sembra sano, tuttavia… io comunque non mi sono fatta fermare. Oggi pollo e zucchine, e per dessert un Fruttolo (non sono chef, ma bongustaia sì 😉 )

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: