Natale con i tuoi, Pasqua… a casa e con i tuoi!

Un mondo magico e spirituale, una gita di piacere ma anche di grande introspezione, un momento unico durante l’anno, difficile da abbandonare, se non altro perché rappresenta anche l’unica uscita di scena assieme ai classici quindici giorni d’agosto. Eppure quest’anno va così, perchè è giusto così, perchè la vita è molto di più, questa volta sfoglierò le foto, chiuderò gli occhi e mi immaginerò su quei monti, al cospetto di quel magnifico campanile, nella pace più assoluta che solo quel particolare luogo infonde, con il cuore colmo di preghiere e richieste, con le mani piene dei doni di un anno intero, con negli occhi la serenità e la gratitudine eterna.

Maria Weissenstein

Ecco alcune idee per il vostro pranzo pasquale casalingo:

ANTIPASTI:

PRIMI PIATTI:

SECONDI PIATTI:

DOLCI:

SUGGERIMENTO:
Piattoranocchio vi augura una serena Pasqua e vi da un solo consiglio:
preparate anche solo una gustosa pasta al pomodoro, è più che sufficiente per radunare la famiglia attorno ad un tavolo, cellulari spenti, pc spenti e televisori spenti, ma occhi e cuore aperti. Parlate, raccontante, scambiatevi sorrisi, perchè questa Pasqua di resurrezione sia per tutti un augurio sincero di vita che rinasce.

7 risposte a "Natale con i tuoi, Pasqua… a casa e con i tuoi!"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: