Fondue bourguignonne di pesce, prendersi cura di se…

Invitare, chiacchierare, sorridere, prendersi cura degli altri e di se…. Una cena tra amici è sempre un momento speciale. Aprire la porta di casa vuol dire far entrare nel proprio mondo, universo intimo racchiuso dalle mura domestiche che trasudano segreti, che paiono voler proteggere storie, che raccontano un romanzo lungo anni, qualcuno di cui ci si fida, di cui si ha rispetto e affetto, che non fa parte della propria cerchia di parenti ma sono persone speciali, persone a cui si affidano desideri e silenzi, coi quali si mettono a nudo i propri difetti, si condividono sogni e speranze… Gli amici.
Accogliere, coccolare, nutrire senza scopo alcuno se non quello di infondere serenità e tranquillità, di passare tempo leggero insieme, di lasciarsi per un attimo alle spalle difficoltà e problemi. Preparare una cena per gli amici è sempre un momento eccezionale, per gli altri e per se stessi!

RICORDATE:
per ogni fondue che si rispetti ricordatevi le salse, ma fatele da voi, sono molto più buone, si possono variare in base ai gusti e si possono preparare molto tempo prima! Vi do qualche suggerimento di salse speciali per questa particolare Fondue di Pesce. Andate in fondo e troverete come prepararle

SUGGERIMENTO:
preparare una foundue, che sia essa chinoise, bourguignonne o di formaggio è un modo fantastico per condividere una cena perché anche la cuoca/cuoco si siede dall’inizio alla fine insieme ai suoi ospiti! Basta alzarsi mille volte tra le varie portate, basta con l’ossessione dei cibi nel forno o sul fuoco da andare a controllare. Si prepara tutto prima e ci si siede in compagnia!

IDEA:
sarebbe bello poter disporre di almeno 1 set da fondue per ogni “nucleo famigliare” che si invita. In questo tempo di pandemia sappiamo bene cosa significa essere puliti, precisi, distanziati… pur con tutte le accortezze doverose che comunque si adottano ogni volta quando si tratta di cibo, attingere tutti dallo stesso contenitore non è il massimo, perciò meglio avere più fornelli e più posate.

TIPI DI PESCE:
Il tipo di pesce più adatto è un pesce compatto che non si sfalda. Io ho utilizzato per 6 persone :

TONNO FRESCO A TRANCI 500 gr
SALMONE FRESCO A TRANCI 500 gr
GAMBERONI ARGENTINI (considerare almeno 4 a testa)
POLPO FRESCO 250 gr
SEPPIE FRESCHE 250 gr
CAPESANTE (considerare almeno 4 a testa

Altre volte ho aggiunto anche :
FILETTO DI MERLUZZO CARBONARO (O NORDICO) 400 gr
CODA DI ROSPO 300 gr
TRANCIO DI SALMONE LEGGERMENTE AFFUMICATO 400gr

Ovviamente le indicazioni sul peso sono personali. Regolatevi in base al genere di ospiti che avete

Ingredienti che servono ancora:
1 litro di olio di semi di arachidi per ogni fornelletto
sale e pepe in tavola
insalata verde fresca
riso pilaf bianco semplicemente lessato

TONNO SCOTTATO

Preparare il pesce fresco all’ultimo e dopo averlo lavato bene sotto l’acqua corrente fresca, toccatelo il meno possibile. Tagliare a grossi cubetti la coda di rospo, il salmone e il tonno. Pulire le code di gambero dal filetto nero, sciacquare le capesante sotto l’acqua ma lasciarle nelle loro conchiglie. Tagliare a tocchi grossi il polpo lasciando le ventose. Se avete due fornelli, preparare due piatti identici con gli stessi tipi di pesce per ogni, uno per ogni nucleo famigliare. Per le salse: si possono preparare in largo anticipo e conservarle separate in contenitori sigillati e tenuti in frigo fino a poco prima della cena. Utilizzare tante piccole tazzine con le varie salse e come per il pesce, sarebbe meglio che ogni famiglia avesse a disposizione le proprie salse. Preparare anche delle ciotole con insalata verde fresca da condire a piacere e del riso pilaf semplicemente lessato con poco sale. Versare un litro di olio in ogni pentolina e accendere i fornelli. Tuffare i pezzi di pesci infilzati sulle forchettine apposite e lasciare “friggere” il tempo desiderato.
Buona fondue !!

LE SALSE

SALSA SOIA E SEMI DI SESAMO: miscelate i 4 cucchiai di salsa di soia semplice con due cucchiaini da caffè di semi di sesamo tostati, lasciate in infusione almeno due ore
OLIO AROMATIZZATO: miscelate 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva con aglio fresco a pezzetti e prezzemolo tritato, lasciate in infusione almeno due ore
SALSA ROSA: miscelate 300 gr di maionese leggera con 100 gr di ketchup, un bicchierino, circa 40 ml di brandy e 100 gr di panna vegetale. provate di gusto e aggiungete a piacere più ketchup
SALSA ALLA PANNA ACIDA: 200 gr di creme fresh o panna acida fresca, tritate abbondante menta e basilico freschi e miscelate il tutto.
SALSA OTAFUKU: è una salsa giapponese ottima per il pesce, bisogna miscelare 1 cucchiaio di salsa di soia densa, 1 cucchiaio di salsa Worchester, 3 cucchiai di ketchup e 1 cucchiaio di miele o zucchero e 2 cucchiai di sakè. La salsa va cotta per 5 minuti e fatta addensare, poi servitela fredda

A piacere ci sarebbero anche altre salse favolose da abbinare alla fondue di pesce come:
MAIONESE IRRITATA: maionese con senape e aceto di mele
MAIONESE AL CURRY: maionese e polvere di curry inglese
MAIONESE ALLA CURCUMA: maionese e polvere di curcuma
SALSA ALLO YOGURT: 250 gr di yogurt greco, 1 cucchiaino di erba cipollina, 1 di prezzemolo, 1 cucchiaio di cipollotto tritato, sale e pepe fresco



15 risposte a "Fondue bourguignonne di pesce, prendersi cura di se…"

Add yours

  1. La verità è che vedendo le foto della fonduta, vorrei solo che mi venisse inviata preparata come indichi nel tuo ricettario. Il piatto sembra squisito e oserei semplicemente provarlo con la famiglia più vicina che si sentirebbe molto a suo agio ad accettare le loro critiche. Le salse sono un’altra prelibatezza del complemento. Sono felice di salutarti, Alessia, con il bouquet che la tua ottima ricetta sprigiona nella mia fantasia. Un abbraccio.
    Manuel Angelo

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Sito web creato con WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: